lun-ven dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17

GARANZIA DEL CLIENTE

Art.11 GARANZIA DEL CLIENTE “ CONSUMATORE”
11.1 Nei soli casi in cui il Contratto a distanza sia stato concluso con un Cliente consumatore, e nelle ipotesi in cui il Prodotto acquistato si riveli non essere conforme a quanto previsto dal Contratto a distanza ed in base a quanto specificato all’art. 129 del Codice del Consumo, il Cliente consumatore potrà fruire della garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo ('Garanzia Legale') per 24 mesi oltre alla consueta garanzia del produttore. Le norme applicabili al consumatore sono le seguenti.

11.2 Il difetto di conformità sussiste quando il prodotto non è idoneo all'uso al quale deve servire abitualmente, non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore, non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, non è idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell'acquisto ed accettato dal venditore (art. 129 del Codice del Consumo).

11.3 Il venditore è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto originario di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità che si manifesti entro 24 mesi dalla data di acquisto del bene deve essere denunciato entro i 2 ( due) mesi successivi dalla data della scoperta del difetto. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del prodotti esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. Trascorsi sei mesi sarà, invece, onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso.

WA button WA button